Skip to main content Skip to search

Consulenza Fallimentare

Di cosa si occupa il consulente fallimentare/pre – fallimentare?

Il consulente fallimentare/pre – fallimentare, si occupa di aziende in momenti di crisi, i quali sono sempre più frequenti. Quando un individuo riconosce che la propria azienda sta passando un momento di squilibrio, è importante sapere come agire. Un consulente fallimentare/pre – fallimentare sarà abile nel esporre le varie strade da intraprendere per uscire dalla crisi fallimentare, che può dipendere da vari fattori, come la mancanza di liquidità.

In che modo la chiusura del fallimento viene portata a termine?

Per far sì che la chiusura del fallimento sia portata a termine, è necessario che tutti i debiti e le spese, siano pagate. Oltretutto, non devono essere presenti domande di insinuazione al passivo, la ripartizione finale dell’attivo deve essere stata eseguita, e la prosecuzione delle procedure deve risultare inutile.

Qual è il metodo più vantaggioso per superare un fallimento?

Un concordato preventivo è il modo più vantaggioso per superare il fallimento, visto che non si può andare incontro a situazioni con conseguenze penali, annulla le posizione debitorie fino al 90% nei confronti dei privati, fa in modo che l’azienda continui a produrre senza interruzioni, non ostacola nuove cariche e nuove imprese, e consente di risolvere il problema in tempi ristretti.

Lo Studio Pisano offre consulenza fallimentare.  Per sapere di più chiamateci oppure scrivete usando la form qui